Greenwich

Giro di 5.0 ore

Greenwich è nota per la sua storia marittima e per aver dato il nome al meridiano e al fuso orario omonimi. La monarchia britannica ha legami con questa cittadina perché ospita fin dal XV secolo il palazzo reale noto come Palace of Placentia; inoltre Greenwich è stato il luogo di nascita di parecchi reali della casata dei Tudor, tra cui Enrico VIII e Elisabetta I. Andremo a viditare l'osservatorio reale il posto da dove sono misurati i fusorari del mondo. ma orima faremo una piacevole passaggiata di 30 minuti vedendo la citta dal  fiume. 

È un quartiere del borgo reale londinese di Greenwich, situato a 9 km a sud est di Charing Cross.Greenwich è nota per la sua storia marittima e per aver dato il nome al meridiano e al fuso orario omonimi. La monarchia britannica ha legami con questa cittadina perché ospita fin dal XV secolo il palazzo reale noto come Palace of Placentia; inoltre Greenwich è stato il luogo di nascita di parecchi reali della casata dei Tudor, tra cui Enrico VIII e Elisabetta I.

Questo palazzo è caduto in rovina durante la guerra civile inglese ed è stato ricostruito come Ospedale navale reale per marinai da Sir Christopher Wren e Nicholas Hawksmoor. Il Palace of Placentia viene trasformato in Royal Naval College per l’educazione militare nel 1873, e rimane tale fino al 1998, quando il palazzo viene passato nelle mani della Fondazione di Greenwich. Le storiche stanze di questo complesso di edifici sono aperte al pubblico; altri edifici del complesso sono invece utilizzati dall’università di Greenwich e dal conservatorio di musica e danza Trinity Laban.

La cittadina è diventata una popolare meta turistica nel XVII secolo e, di conseguenza, parecchie ville sono state costruite, come il Castello Vanbrugh (1717), costruito sulla Maze Hill, nelle vicinanze del parco.

Nel XX secolo è stato celebrato il legame che Greenwich ha con il mare, con la “posa” del Cutty Sark e del Gipsy Moth IV di fronte al lungofiume, e con l’apertura del National Maritime Museum negli edifici che precedentemente ospitavano la Royal Hospital School nel 1934.

This post is also available in: Inglese Spagnolo Portoghese, Portogallo Russo